Support

Tecnologia

.

Procedure Compilazione RMA per resi

Per meglio soddisfare le esigenze dei clienti, Asset ha deciso di adottare la matedologia degli RMA per gestire le richieste di riparazione erogatori e componenti.
Il modulo RMA ha lo scopo di fornire tutte le informazioni relative al prodotto per il quale si richiede la riparazione e ne permette una pratica e veloce gestione.
E’ molto importante che i dati siano inseriti nel modo più chiaro e preciso possibile, in questo modo il reparto assistenza potrà gestire il servizio in modo puntuale e soddisfacente.

Procedure di compilazione RMA

La procedura di RMA deve essere seguita nel caso si voglia restituire ad ASSET materiale acquistato per il quale il cliente rilevi difetti o non conformità rispetto a quanto concordato in fase di ordine.
Questa procedura può essere seguita solo dai rivenditori.
I clienti finali, per avere assistenza, devono rivolgersi ai distributori/installatori presso i quali hanno acquistato il prodotto. ASSET non gestisce la procedura di RMA direttamente al cliente finale.

Procedure
Scarica:

RMA_erogatori: da utilizzare nel caso di invio in riparazione di un erogatore completo
RMA_componenti: da utilizzare nel caso di invio componenti difettosi da sostituire.


INVIO DELLA RICHIESTA
La richiesta di RMA deve essere inoltrata seguendo questa procedura:
• Compilare la richiesta RMA, avendo cura di utilizzare differenti moduli per erogatori e componenti. I moduli sono scaricabili sul sito www.assetitalia.it
Per la compilazione vedere il paragrafo successivo.

• Inviare i moduli compilati, sempre in formato Excel, all’indirizzo e-mail assistance@assetitalia.it

• Attendere la risposta da parte di ASSET: verrà inviata una copia PDF del modulo di richiesta. Su questa copia saranno indicati anche il numero di RMA e la data RMA (la data di attribuzione dell’RMA).

• Imballare con cura il materiale che si invia ad ASSET. Per gli erogatori, se possibile, utilizzare l’imballo originale.
Applicare una copia stampata dei documenti PDF all’imballo del materiale che si vuole spedire.
• Inviare il materiale a “ASSET S.r.l – Loc. isola del Pero, 16 – 17041 Altare (SV)”

• Il materiale inviato ad ASSET senza richiesta di RMA (richiesta non effettuata o modulo non applicato all’imballo), verrà rifiutato o rispedito indietro con spese a carico del cliente.

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEI MODULI

Esistono due differenti moduli RMA:
RMA_erogatori: da utilizzare nel caso di invio in riparazione di un erogatore completo
RMA_componenti: da utilizzare nel caso di invio componenti difettosi da sostituire.
Va utilizzato sia per richiedere la sostituzione di parti utilizzate per interventi di riparazione che per la sostituzioni di parti acquistate come ricambi.
Entrambi i moduli hanno una parte comune, relativa ai dati di chi invia la richiesta di RMA:
• Intestatario: colui che effettua la richiesta ad ASSET.
Indicare il nominativo, l’indirizzo, numero di telefono ed indirizzo e-mail, nominativo di una persona di riferimento alla quale i tecnici ASSET possono richiedere informazioni in merito alla richiesta RMA.
• Indirizzo di spedizione: indirizzo al quale rispedire il materiale dopo l’intervento tecnico presso ASSET. Specificare solo se è diverso dall’indirizzo dell’intestatario della richiesta
• Eventuali brevi note
La parte di dettaglio dei due moduli è leggermente diversa.

Il modulo RMA_erogatori contiene 5 righe, quindi può essere utilizzato per un massimo di 5 erogatori. Per ogni riga devono essere indicate le seguenti informazioni:
• S/N (serial number): lo si trova sull’etichetta posta sul retro dell’apparecchio (vedere foto sotto)
• descrizione guasto: descrivere brevemente, ma con chiarezza, il difetto riscontrato

Il modulo RMA_componenti contiene 5 righe. Ogni riga contiene i seguenti campi:
• S/N o Fattura: se il componente faceva parte di un erogatore, indicare il S/N. Se è stato acquistato come ricambio, indicare il numero e la data della fattura di acquisto.
• Quantità: se si vuole specificare un solo S/N, con un difetto specifico, la quantità deve essere 1.
Se si vogliono restituire più componenti (dello stesso tipo) aventi lo stesso difetto, si può indicare una quantità maggiore.
• Descrizione guasto: qui va indicato il codice o la descrizione del componente ed il difetto riscontrato (es: “Pompa mod. Sorgente, bloccata”; oppure “Scheda elettronica 354.C, ingresso sonda temperatura non funzionante”)

INFORMAZIONI IMPORTANTI
• Le spese di trasporto per l’invio del materiale ad ASSET sono a carico del cliente.
Le spese di trasporto per la restituzione del materiale al cliente sono a carico di ASSET solo nel caso in cui venga riconosciuta la garanzia. In caso contrario, sono a carico del cliente.
• La richiesta di RMA ha validità di 30 giorni. Nel caso in cui il materiale non venga inviato ad ASSET entro tale termine, l’autorizzazione all’invio si considera non più valida: il cliente dovrà richiederne una nuova.
• Nel caso in cui l’erogatore inviato non sia coperto da garanzia, sarà cura di ASSET contattare il richiedente per fornire un preventivo sulla riparazione. Qualora il preventivo non venisse accettato dal richiedente, ASSET addebiterà i costi relativi alla ricerca guasti ed eventualmente al trasporto.
• Nel caso in cui i componenti inviati non siano coperti da garanzia verranno resi non riparati con spedizione a carico del cliente.
• ASSET fornisce una garanzia di 24 mesi a partire dalla data di acquisto su erogatori e componenti.
In ogni caso, il riconoscimento della garanzia è subordinato anche ad altre condizioni quali ad esempio:
- utilizzo del prodotto secondo quanto previsto dai manuali d’uso
- invio ad ASSET del materiale per RMA con imballo adeguato a garantirne la protezione.
ASSET si riserva di valutare lo stato di garanzia e di comunicare al cliente quando non è possibile considerare coperto da garanzia il materiale inviato (erogatori o componenti).
Gli erogatori per i quali non viene fornito il S/N in fase di richiesta RMA, o mancanti dell’etichetta posteriore (vedi foto sotto) saranno considerati fuori garanzia.



Serial Number

About ASSET s.r.l.

Asset è una moderna azienda, leader nel settore dei water dispenser in Italia. Questo grande successo è dato anche dal fatto di realizzare i nostri erogatori d'acqua completamente MADE IN ASSET, dal design all’assemblaggio, sempre eseguito con componenti di primissima qualità. La nostra missione è quella di creare innovazione nel mercato, coniugando quelle che sono le esigenze con le nuove tecnologie.